Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

CASTRUM 2010 - PARTIPILO: "Pronti a ripartire nella continuità"

A cura di Luca Salini

In un momento delicato in cui si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel, l’entusiasmo e l’energia possono dare una spinta ulteriore tale da rivelarsi decisiva per la ripartenza. Ciò vale anche nel mondo del calcio. Un esempio positivo e assolutamente lodevole proviene dalla Castrum Silvi 2010, compagine che milita nel campionato di prima categoria, e dal dinamico Presidente Vito Partipilo, che nell’intervista si è soffermato non solo sulla ripresa dell’attività agonistica ma anche sui programmi futuri del sodalizio rossoblu.

Presidente Partipilo, allora siete pronti per la ripartenza?

Siamo prontissimi, abbiamo già da tempo incontrato lo staff, sentito gli atleti e sondato le disponibilità relativamente alla prima squadra. Il gruppo è rimasto compatto e voglioso di ricominciare con le attività agonistiche. Per le attività giovanili non ci siamo mai fermati e ci siamo iscritti a tutti i tornei FIGC e di zona disponibili per permettere ai ragazzi di tornare a disputare partite.

Come avete vissuto questi mesi di stop?

In realtà con la nostra scuola calcio e settore giovanile non ci siamo mai fermati. Abbiamo fatto solo una pausa nel periodo di Natale, ma dal 7 gennaio, anche in zona rossa, abbiamo proseguito le attività attenendoci alle disposizioni federali e sanitarie. Colgo l’occasione per ringraziare lo staff amministrativo, sanitario, tecnico e i tanti accompagnatori dei vari gruppi, per l’immane lavoro di controllo e gestione degli adempimenti Covid e di rispetto dei protocolli e per aver reso, nonostante l’impossibilità a fare partite, gli allenamenti comunque divertenti.

Per quanto riguarda la prima squadra, che milita in prima categoria, avete confermato il Mister? E per quanto riguarda i giocatori?

Come precedentemente detto, il gruppo è rimasto compatto, coeso e volenteroso di riprendere il discorso interrotto a fine ottobre dello scorso anno. Il Mister Gabriele Bartoletti è confermatissimo.

E in merito al settore giovanile?

Abbiamo colto le opportunità e rodato alcuni importanti meccanismi, oltre che lavorato sinergicamente con due delle realtà a noi più vicine e importanti, in maniera strutturata. Presto dettaglieremo le modalità di collaborazione e di crescita, soprattutto per tutto il nostro movimento

Farete dei movimenti sul mercato estivo?

Se ci saranno delle opportunità staremo attenti e vigili nel coglierle, mettendo sempre in primo piano gli uomini e la loro voglia di fare calcio

Come sarà il calcio post-Covid?

Sarà ancora più bello potersi riabbracciare dopo un vittoria e stringere la mano agli avversari dopo una sconfitta.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 11/06/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,10570 secondi