Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

Il DS DI OTTAVIO riparte dall'ATLETICO LEMPA

A cura di Luca Salini

Dopo una entusiasmante e sfortunata esperienza con il Casemolino, Emidio Di Ottavio è ufficialmente il nuovo Direttore Sportivo dell’Atletico Lempa, compagine che milita nel campionato di prima categoria. Abbiamo sentito in esclusiva il bravo e sempre disponibile Di Ottavio, che ci ha rilasciato le prime dichiarazioni da DS dell’Atletico Lempa.

Direttore, sei stato ufficializzato come nuovo DS dell’Atletico Lempa. I motivi della tua scelta e cosa ti ha convinto ad accettare?

Per prima cosa la mia grande passione per questo sport, è stato facile accettare perché la società dell’Atletico Lempa è solida e seria.

Le sue sensazioni e il suo stato d’animo dopo aver concluso l’accordo con l’Atletico Lempa?

Non nascondo che, dopo la chiamata della società per conferirmi l’incarico, sono stato molto felice e avverto delle ottime sensazioni.

Cosa ti senti di dire ai tifosi dell’Atletico Lempa?

Ai tifosi dico che di sicuro metterò in campo tutta la mia passione e tutto il mio impegno per regalare a loro e alla società delle importanti soddisfazioni.

Lo scorso anno a gennaio ti sei cimentato nell’esperienza di Casemolino, cercando di riuscire nell’impresa impossibile di raggiungere la salvezza. Alla fine l’obiettivo è sfuggito sul filo di lana. Ci parli di questa tua avventura?

E’ stata davvero una bella sfida, nessuno credeva, invece io amo le sfide e ci abbiamo provato fino al termine, insieme alla società, al Mister Mario Di Filippo che ringrazio tanto e ai ragazzi che mi hanno seguito in questa esperienza temeraria. Peccato per l’obiettivo sfumato proprio sul più bello dopo un incredibile rincorsa.

Sei già al lavoro per costruire la rosa per la nuova stagione. Avete concluso già i primi acquisti…

Siamo già al lavoro insieme al Mister Nardini e alla società, e posso già annunciare i primi due acquisti: Lorenzo Ippoliti del Santa Croce e Lorenzo Di Blasio del Favale che non ha bisogno di presentazioni. Altre trattative sono in corso, nei prossimi giorni dovremo valutare le posizioni degli attuali giocatori in rosa.

Ci vuoi anticipare colpi di mercato a cui state pensando?

Siamo alla ricerca di giocatori di esperienza e con le giuste motivazioni.

L’Atletico Lempa dopo anni in cui è riuscito a mantenere la prima categoria, con quali aspettative si presenta ai nastri di partenza?

Abbiamo le intenzioni di fare un bel campionato mantenendo sempre i piedi per terra, il campo ci dirà se ci saremo riusciti. L’importante sarà mettere in campo tutto l’impegno possibile per rispettare la società ed i suoi tifosi.

A tuo giudizio quali potranno essere le squadre che usciranno maggiormente rinforzate dal calciomercato estivo?

In base ai primi movimenti l’Insula ha battuto già un bel colpo con l’acquisto di Torre e sicuramente non sarà il solo sul quale potrà contare il mio amico Muscarà, tecnico molto valido. Poi metto il Casoli di Mister Di Marzio e il Castagneto, ma io direi che sono tutte temibili perché questo è un campionato molto competitivo e avvincente.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 19/06/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,06227 secondi