Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

1a CAT. - Dimissioni in casa TORRICELLA

Pubblichiamo il comunicato stampa a firma del dimissionario DS Di Giandomenico

"Al termine del campionato e dei playoff, che purtroppo ci hanno visto uscire sconfitti contro il Moro Paganica, ritengo opportuno e doveroso comunicare quanto segue.

Alla luce di quanto emerso venerdì, nella riunione pubblica tenutasi alla sala comunale, dalla quale è scaturita la costituzione di un nuovo direttivo, sono a rassegnare le mie dimissioni da Direttore Sportivo e da ogni incarico dirigenziale in seno alla Società sportiva Torricella Calcio. Le dimissioni avranno effetto dal 30 giugno in modo tale da sistemare le ultime cose per consentire alla nuova Società di operare in una situazione "pulita".

Il mio unico rammarico, dopo tutto l’impegno profuso e il tempo dedicato ai ragazzi, e' quello di aver ricevuto attacchi personali per situazioni non verificatesi e che vanno a ledere la mia persona, la mia onorabilità, che non può essere attaccata né messa in dubbio in quanto per me parlano i fatti e i risultati ottenuti in questi anni sul campo e fuori.

Auguro alla nuova Società di poter fare il meglio per una tifoseria che merita di continuare a vedere la squadra nelle posizioni di vertice e di gioire per altre finali, sperando in un esito diverso. Queste due stagioni a Torricella rimarranno sempre nel mio cuore e vi rimarranno anche tutti i giocatori che mi hanno accompagnato in questo percorso.

Vorrei ringraziare il Presidente Danilo Rapagnani per avermi scelto tre anni fa, e anche Antonio D’Antonio ed Erminio Di Cipriano per quello che hanno fatto non lasciandomi solo nell'ultimo periodo dove abbiamo sfiorato un'impresa a cui in pochi credevano.

Adesso mi prendo un periodo di riposo e prenderò in considerazione solamente progetti seri e duraturi. Chi mi conosce è consapevole del fatto che continuerò a seguire la mia passione".

                                                                                     GIORGIO DI GIANDOMENICO

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 12/06/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,05210 secondi