Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

3a TE - La matricola SANTA CROCE continua a far molto bene!

  Scritto da Redazione Abruzzo il 09/03/2018

Ottimo esordio stagionale nel campionato di terza categoria teramana per la matricola Santa Croce che dopo il Gagarin vanta il miglior attacco del campionato. Nell’ultima gara di campionato con il poker calato alla Sant89 è giunta la quarta vittoria consecutiva che attualmente conferma i biancoblu in piena zona play off dove le lievi distanze tra le candidate alla vittoria (una forbice di soli 5 punti) renderanno sicuramente avvincente il finale di stagione. AI nostri microfoni il presidente Peppino Tosti commenta così: “la partita di sabato contro l’Asd Sant 89 è  stata una partita bella con diverse occasioni da entrambi le parti. L’ Asd S.Croce è stata brava a concretizzare in modo cinico le occasioni che si sono presentate, l’unica nota dolente è il grave infortunio del nostro mister – giocatore Raschiatore Sauro, a cui vanno i nostri più sentiti auguri di una pronta guarigione e di tornare presto ad aiutare la squadra, nel frattempo la squadra è affidata al mister in seconda Luca Pasqualini. Questo è il nostro primo campionato di terza categoria; dopo tanti anni passati a giocare nei campionati amatoriali della provincia, dove ci siamo tolti tante soddisfazioni, ci siamo iscritti a questo campionato con voglia di misurarsi in un campionato sicuramente più competitivo e organizzato,  per noi è iniziato e prosegue con tante difficolta non potendo usufruire del nostro campo di gioco di Villa Favale , chiuso per lavori di rifacimento del terreno di gioco. Questo ci ha portato a giocare le partite casalinghe a Sant’Egidio alla Vibrata e ciò certamente non ci agevola. Siamo molto soddisfatti per i risultati fin qui ottenuti, sia per la posizione in classifica sia per l’affiatamento che si è creato tra società e giocatori. I nostri obiettivi? Viviamo alla giornata, ci giochiamo serenamente ogni singola partita dando sempre il massimo, le conclusioni le trarremo alla fine del campionato.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 09/03/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,01657 secondi