Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

2a D - Il CORTINO si gode il primo posto

Intervista al presidente dei rossoblu Luigi Di Vincenzo dopo la terza vittoria consecutiva

Il Cortino centra la terza vittoria consecutiva dopo una prestazione da dottor Jekill e mister Hyde e raggiunge in testa alla classifica Scerne e Paterno Tofo: dopo un roboante primo tempo chiuso sul 3 a 0 con la rete di Sciascera e la doppietta di Cassini un calo di concentrazione ha quasi consentito all’Arsita di riaprire il match con le realizzazioni di D’Ostilio e Di Mercurio. Ai nostri microfoni il Presidente Luigi Di Vincenzo ha così dichiarato: “onore a questi ragazzi che indossano i colori rossoblù con orgoglio e fierezza. Non ci vogliamo esprimere su gli obiettivi stagionali perchè vista la sfortuna della passata stagione con infortuni vari che hanno decimato la rosa dove ci eravamo prefissati i play off, è arrivata la salvezza solo alle ultime partite. Adesso ci godiamo il momento, certo che vederci lì in testa alla classifica ci riempie di felicità e ripaga gli sforzi che la società e i nostri tesserati compiono settimana dopo settimana. Di certo sarà dura da mantenere e dovremmo lottare su ogni campo. Nel nostro spogliatoio si respira un’aria tranquilla e serena, d'altronde con un gruppo ben consolidato e compatto non potrebbe essere diversamente, per noi il gruppo solido è la prima ricetta per far bene. Sicuramente nella sessione di mercato arriveranno volti nuovi a rinforzo della rosa sperando che nel nostro decennale si possano avverare alcuni dei nostri desideri.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 09/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,54891 secondi