Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

50 anni CASOLI: domenica un'importante cerimonia

Il 1 ottobre cerimonia alla presenza di tutti i presidenti e dirigenti del presente e del passato

  Scritto da Redazione Abruzzo il 29/09/2017

ATRI. La Società Sportiva Casoli 1966 ha compiuto 50 anni di attività e per l’occasione ha organizzato, con il contributo dell’Amministrazione comunale di Atri, una cerimonia per festeggiare questo importante traguardo in programma domenica primo ottobre alle 19 in Piazza Marina a Casoli di Atri. Saranno presenti tutti i dirigenti del passato e del presente e verrà consegnata dal sindaco di Atri, Gabriele Astolfi, una pergamena a tutti i presidenti che dal 1966 hanno guidato la Società sino a quello attuale Germano Martemucci. A consegnare la pergamena oltre al sindaco di Atri, che ha anche la delega allo sport, ci saranno l’assessore alla cultura Domenico Felicione e tutta l’amministrazione.  

Questa realtà sportiva è un elemento di vanto per la nostra comunità – commenta il sindaco di Atri Gabriele Astolfi - mezzo secolo per una squadra è un traguardo significativo. Si tratta di un progetto lungimirante che continua, grazie anche al lavoro dell’attuale dirigenza che lavora per raggiungere importanti obiettivi, soprattutto umani e sociali. Per queste ragioni abbiamo deciso di omaggiare la Società Sportiva Casoli 1966. Una simbolica pergamena per sottolineare la profonda riconoscenza e gratitudine per l’operato di coloro che in passato e oggi hanno fatto e fanno crescere questa realtà”. 

“Da abitante di Casoli non posso nascondere il mio orgoglio e la mia soddisfazione per i 50 anni di questa realtà – aggiunge l’assessore alla cultura del comune di Atri Domenico Felicione – oltre all’aspetto sportivo va sottolineato il grande valore sociale del Casoli Calcio. Molti giovani hanno avuto e hanno l’opportunità di divertirsi e crescere con i valori sani dello sport e per la comunità c’è la giusta condivisione di un sogno sportivo. Anche attraverso i risultati sul campo ci si sente una comunità unita. Questa cerimonia rappresenta un riconoscimento da parte dell’amministrazione verso quanti hanno lavorato negli anni per questo progetto così longevo e importante”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 29/09/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,85656 secondi