Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

FABBII: Il VARANO ha il Dna della squadra ostica

A cura di Luca Salini

Reduce dalla prestigiosa vittoria in casa del Real C. Guardia Vomano, il Varano Calcio è lanciatissimo in zona playoff e arriva alla sosta per le festività con il vento in poppa e con grande entusiasmo, frutto dei risultati lusinghieri ottenuti nel girone di andata. Abbiamo sentito il Dirigente apicale del Varano, Andrea Fabbii, che ha risposto con schiettezza alle nostre domande.

Dirigente, domenica scorsa avete ottenuto una grande vittoria in casa del Real C. Guardia Vomano. Soddisfatto?

Sono molto entusiasta della mia squadra.

Un commento e un giudizio sulla partita?

Il Real Guardia Vomano è una squadra forte, composta da giocatori di categoria superiore, che è stata costruita per salire in promozione. Noi dalla nostra abbiamo affrontato la partita con umiltà, con la giusta determinazione e con un pizzico di follia; requisiti che alla fine ci hanno portato ad ottenere i tre punti. È stata una gara innanzitutto bella da vedere, con entrambe le squadre ben messe in campo dai rispettivi allenatori, con giocate dei singoli non di questa categoria, anche molto corretta grazie alla gestione senza grossolane sbavature dell’arbitro.

La vittoria di domenica vi catapulta in piena zona playoff. Quali sono i vostri obiettivi per questo campionato?

L’obiettivo prefissato ad inizio anno è quello di arrivare il più in alto possibile in classifica giocando bene e divertendoci ma sempre con il giusto agonismo. Questo chiediamo ogni domenica alla squadra.

Siamo arrivati alla fine del girone di andata. A suo avviso la classifica rispecchia i reali valori delle squadre?

La classifica rispecchia a pieno i valori delle squadre. È un bel campionato composto da squadre di altissimo livello.

Secondo lei qual è la squadra favorita per la promozione diretta? E quali squadre si contenderanno i posti per i playoff?

Secondo me il Favale e il Real C. Guardia Vomano si contenderanno fino alla fine la promozione diretta. Hanno entrambe un organico fatto di giocatori che non c’entrano nulla con la prima categoria. Le altre, Torricella e Castagneto in primis, hanno qualcosina in meno ma non per questo meno temibili delle altre due.

Se dovesse fare un nome, quale giocatore della sua squadra e delle altre si è messo di più in mostra durante il girone di andata?

Menzionare un solo giocatore più forte di questo campionato non sarebbe giusto. Ce ne sono tanti come Nepa, Fini, Bizzarri, Scartozzi, Pellone, D’Alessandro, etc. Stessa cosa per quanto riguarda i nostri giocatori: menzionarne uno sarebbe riduttivo. Abbiamo una squadra composta da uomini prima che giocatori e di questo sono fiero

Dicono che il Varano è sempre una squadra ostica da affrontare e che in un certo senso è sempre protagonista nei campionati…

Il Varano è storicamente una squadra ostica da affrontare. Ciò fa parte del nostro DNA e dovrà essere la caratteristica che contraddistinguerà la squadra per le prossime stagioni.

Ora c’è la pausa per le festività. Come vi siete organizzati per non perdere il ritmo e per mantenere questo eccellente stato di forma?

Il nostro allenatore Matteo Maria Falasca  ha fatto uno splendido lavoro in questo mese in cui sono subentrati e sono sicuro che con la loro preparazione faranno esaltare le caratteristiche delle squadra portando i giocatori alla massima espressione personale possibile. La squadra sa già che durante le feste dovrà prepararsi al meglio per l’ultima parte di stagione, senza saltare un allenamento.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 21/12/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,04211 secondi