Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

Grandi acquisti per la CASTRUM SILVI

A cura di Luca Salini

La Castrum Silvi sta conducendo un mercato da assoluta protagonista. La società del Presidente Vito Partipilo ha ufficializzato importanti acquisti. Si tratta di Federico D'Agostino proveniente dal Pineto, nelle ultime due stagioni all'Hatria calcio in promozione, attaccante capace di fare la differenza in prima categoria; Matteo Alfini, classe 1996, ex Sambuceto e Vianova, terzino sinistro con corsa, gamba e duttilita' tattica e alle spalle diversi campionati; Alessio Surricchio, classe 2002, proveniente dalla Flacco Porto Pescara, esterno, un vero jolly che può ricoprire tutti i ruoli a destra, dotato di tecnica e forza. Da sottolineare anche il ritorno di Ivan Spezialetti, classe 1999, mediano e esterno, ex Silvi.

E’ in arrivo anche un centrocampista classe 2002 di Roma, in procinto di trasferirsi con la famiglia a Silvi, proveniente dal settore giovanile della Roma e negli ultimi due anni in eccellenza, vincitore da protagonista dell'ultima Coppa Lazio di Eccellenza, dotato di gran tecnica e corsa.

“Avendo confermato in blocco – afferma il Presidente della Castrum Silvi Vito Partipilo - la buona rosa della scorsa stagione, abbiamo definito alcune operazioni in entrata solo perche' i profili scelti e le occasioni che si sono presentate potevano darci quel giusto mix di esperienza e valore. Si tratta di giocatori, anche se giovani, tutti provenienti da categorie superiori in cui erano comunque protagonisti, che hanno scelto la Castrum per motivazioni legate all'ambiente e al progetto sportivo. La giovane età poi definisce e cristallizza ancora di più la valenza della nostra mission sportiva che vedrà in pianta stabile, nella rosa della prima squadra, almeno sei o sette tra i 2002 e 2003. Non escludiamo che altri innesti, con le stesse caratteristiche dei nuovi arrivi, possano concretizzarsi a breve. Proseguono, inoltre, senza sosta le attività di settore giovanile e scuola calcio, che il prossimo 12 agosto, dalle 18:00 alle 20:00, dopo le attività svolte presso gli stabilimenti, vedranno aprire le porte dello stadio “Ughetto di Febo" ai nuovi open day nella veste di Castrum academy Pescara Calcio”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 08/08/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,05743 secondi