Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

Cosa fanno i calciatori nel tempo libero

I calciatori più famosi del mondo sono celebri per coltivare tante passioni e hobbies al di fuori del campo di gioco, spesso al centro di gossip e foto che li ritraggono impegnati in altre attività sportive o ludiche. Nel 2018 Andrea Pirlo venne scelto da Sisal come uomo immagine per la campagna televisiva, pratiche oggi vietate dal decreto Dignità, con le aziende di gambling costrette a promuovere servizi come i bonus casino senza deposito immediato attraverso altri canali.

Ad ogni modo, molti tra i giocatori più popolari sono degli appassionati di gioco d’azzardo, tra cui l’attaccante brasiliano Neymar da sempre amante del poker, spesso presente ai tornei di beneficenza. Lo stesso Cristiano Ronaldo ha partecipato a tantissimi eventi legati al famoso gioco con le carte, ad esempio sfidando Miss Mondo nel 2016 o Aaron Paul nel 2015 con un duello organizzato da Pokerstars, inoltre è anche un appassionato di bingo.

Il poker è sempre stato molto apprezzato tra i campioni dello sport, alcuni dei quali sono riusciti anche a ottenere discreti risultati. Tomas Brolin, ex-Parma e attivo negli anni 90, ha concluso varie volte importanti tornei internazionali con piazzamenti di tutto rispetto, mentre Gerard Piqué si è classificato quinto nel 2017 al Pokerstars Championship. Tuttavia non c’è soltanto il poker tra le passioni dei calciatori, con delle vere e proprie sorprese quando si tratta di trascorrere il tempo libero lontano dal campo.

Gli sport praticati dai giocatori oltre al calcio

Il golf è in assoluto uno degli sport più gettonati dai grandi giocatori, non solo del mondo del calcio ma anche in altre discipline, come dimostra l’ossessione per il green di Michael Jordan. Su tutti è Gareth Bale a prendere davvero sul serio il golf, essendo un assiduo frequentatore dei club più rinomati e un discreto giocatore. Tra gli ex che amano passare il tempo giocando a golf ci sono anche Alessandro Del Piero (foto), Roberto Donadoni e Ronald Koeman, grande difensore del Barcellona e oggi allenatore del club spagnolo.

Alcuni giocatori hanno fatto invece delle arti marziali la loro passione, raggiungendo livelli da professionisti come avvenuto per Zlatan Ibrahimovic, cintura nera di Taekwondo. Il calciatore del Milan pratica questa disciplina da quando è bambino, un aspetto che unito al suo fisico imponente richiede la massima attenzione prima di iniziare una discussione con lo svedese. Uno dei pochi che possono competere con Zlatan è Paul Pogba, esperto kickboxing e amante di lotta libera e arti marziali.

Chi invece preferisce il basket è Antoine Griezmann, calciatore francese della nazionale e attaccante del Barcellona ex Atletico Madrid, un assiduo seguitore della NBA e dell’Eurolega, spesso impegnato con gli amici in partitelle amatoriali. Un altro sport molto gettonato è il tennis, con Francesco Totti che non si perde un Internazionale d’Italia o una partita di beneficenza, passione condivisa con altri ex-campioni come Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Carlo Ancelotti.

Le passioni dei calciatori famosi al di fuori dello sport

Ovviamente non c’è soltanto lo sport nel tempo libero dei calciatori, infatti sono numerosi gli hobbies degli sportivi più celebri nel mondo del calcio professionistico. Il difensore del Manchester United Axel Tuanzebe è un vero appassionato di giochi da tavolo, tanto da riuscire a entrare nel guinness nel 2018 terminando Hungry Hungry Hippos a tempo di record. Un fanatico di auto sportive è invece Karim Benzema, attaccante del Real Madrid, con una collezione unica di supercar che include tre Lamborghini, una Rolls Royce, una Ferrari, una McLaren, due Bugatti, tra Audi e una Mercedes SLR.

Chi non si perde un’esposizione di arte è Sergio Ramos, difensore cardine del Real Madrid e titolare della nazionale spagnola, sempre pronto a comprare nuove opere in giro per il mondo, tra cui un famoso dipinto di Phil Frost, celebre artista newyorchese molto rinomato nell’ambiente underground. A prediligere un’atmosfera rilassante è Miroslav Klose, oggi allenatore del Bayern Monaco dopo l’ultima esperienza come calciatore alla Lazio, sempre pronto a trascorrere il tempo a disposizione con la pesca, un hobby in netta controtendenza con la sua aggressività calcistica.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 26/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,06258 secondi