Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

Edizione provinciale di PESCARA


2a CAT - LORETO APRUTINO ha fame di tornare grande, mercato vivissimo

Tre giovani importanti inseriti in rosa, con l'ambizione di puntare in alto.

Vai alla galleria

PESCARA - Una rincorsa perfetta per tornare a scrivere la storia, questo è l'obiettivo del Loreto Aprutino. Dopo aver dominato il campionato di Terza Categoria, la squadra pescarese si prepara ad affrontare la Seconda con un entusiasmo sempre più grande. Arrivano i primi colpi di mercato per i loretesi, tre innesti di spessore nella compagine che ha conosciuto grandissimi palcoscenici regionali. Prelevato dal Moscufo Francesco Di Clemente, classe '89 ex Lauretum dotato di un mancino invidiabile. Anche Angelo Rasetta, centrocampista classe '96 ex River Chieti, ha sposato la causa del suo Loreto, località dove il ragazzo è nato e cresciuto. Oltre 100 gol, questo è il peso offensivo portato da Tiziano Granchelli, classe '92 ex Moscufo conosciuto in tutta la provincia. Si ripartirà dai giovani e da quel settore giovanile che tante soddisfazioni ha dato nella stagione scorsa. Queste le parole del Presidente Antonello Delle Monache ai nostri microfoni: "Siamo pronti a ripartire. Con noi non avremo Daniele Nobilio, che lascia per motivi strettamente personali, e Andrea Sablone, che andrà a giocare in una nuova realtà di Passo Cordone in Terza Categoria. Abbiamo inserito tre ottimi elementi di categoria superiore, che hanno sempre calcato i campi dalla Prima all'Eccellenza. Vogliamo integrare anche un nuovo portiere, un esterno d'attacco e un centrocampista, a breve li ufficializzeremo. Abbiamo confermato il resto della rosa dello scorso anno, il nostro obiettivo è sempre quello di tornare al più presto nelle categorie che competono a questa piazza. Ci siamo rinforzati anche a livello societario, ci sono molte aspettative e speriamo di far bene. Non guardiamo alla composizione del girone. In qualunque raggruppamento capiteremo dobbiamo andare dritti per la nostra strada per brillare sia in campionato che in Coppa Abruzzo. Il nostro settore giovanile rimane un punto fermo, rinforzando ulteriormente le varie formazioni. Abbiamo integrato 8-9 ragazzi dell'area vestina nei Giovanissimi, con ogni categoria presto vogliamo arrivare a competere a livello regionale. Abbiamo dato due ragazzi in prestito alla Renato Curi, motivo d'orgoglio e di crescita per questa realtà. Aggregheremo i giovani alla Prima Squadra per creare il giusto mix vincente. Stiamo progettando qualcosa di importante e ambizioso come abbiamo sempre ripetuto."

Nicolas Maranca

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Nicolas Maranca il 01/08/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



DELFINO CURI. D'Antonio sbarca in biancoazzurro

Pescara. Francesco D’Antonio è un nuovo giocatore della Folgore Delfino Curi Pescara. Dopo aver portato al San Marco l’attaccante Ranieri, e aver confermato alcuni dei protagonisti del 2023-24, gli uomini mercato biancazzurri mettono a segno un importante colpo per quanto riguarda...leggi
11/06/2024

F. DELFINO CURI. I pescaresi confermano anche Scotti

PESCARA. La Folgore Delfino Curi, dopo aver blindato Martella e Andreassi e acquisito le prestazioni di Ranieri in attacco, ha appena confermato Paolo Scotti anche per la prossima stagione.  Classe 2003, romano, di ruolo difensore...leggi
04/06/2024


FOLGORE DELFINO. Arriva in attacco il primo colpo di mercato

PESCARA. Dopo aver confermato mister Bonati in panchina, al Folgore Delfino ha iniziato a programmare la nuova stagione, mettendo a segno il primo colpo di mercato. I pescaresi non si nascondono e sono forti le ambizioni. La direzione sportiva dei biancazzurri, che fa campo al tandem composto da Gabriele Liberatore e Luca...leggi
21/05/2024

LAURETUM. Finisce l'avventura con Di Marcoberardino

LORETO APRUTINO. Si chiude dopo tre anni ed un quinto posto appena conquistato, l'avventura del direttore sportivo Alessandro Di Marcoberardino dietro le quinte del Lauretum. Una scelta arrivata dallo stesso ds, che ora proverà a cercare nuove sfide altrove....leggi
09/05/2024




DILETTANTI. I possibili verdetti del weekend

ABRUZZO. Quello che sta per andare in scena sarà un weekend che potrebbe regalare gioie e dolori nel calcio dilettantistico abruzzese.  Nel girone B di Promozione il Mosciano è ad un passo dalla vittoria del campionato. A tre giorn...leggi
04/04/2024

ECCELLENZA. Capistrello e Montesilvano si dividono la posta in palio.

CAPISTRELLO. Finisce in parità la sfida della trentesima giornata di Eccellenza, tra Capistrello e Montesilvano. A passare per primi in vantaggio con i  padroni di casa con Piovani che serve un bel assist a Petito, abile a superare Brassetti. I padroni di casa però non mollano e nelle battute finali trovano il pareggio con Fantauzzi. Un punto che serve a poco...leggi
18/03/2024

ECCELLENZA. La Delfino Curi stende l'Ovidiana e continua la sua corsa

PESCARA. La Folgore Delfino Curi conquista l’intera posta in palio contro l’Ovidiana Sulmona al termine di una splendida partita giocata da parte delle due squadre, che hanno dato vita a un match di alto livello sia sul piano tecnico che agonistico. Al 17esimo minuto Puglielli sblocca il ...leggi
17/03/2024




ECCELLENZA. Lo Spoltore travolge il Fossacesia con 7 reti

SPOLTORE. Successo travolgente dello Spoltore, che rifila sette reti al fanalino di coda Fossecesia, nel turno infrasettimanale.  Gara che si sblocca poco dopo il quarto d’ora di gioco, con il fallo di mano di Del Greco, che concede il rigore ai locali, dal dischetto Ranieri non sbaglia.&n...leggi
06/03/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05443 secondi