Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

ROSETO, il Presidente Sem Abate:"vogliamo essere tra le protagoniste"

Il Presidente del Roseto 1920 al termine della vittoria sull' Atletico Cologna Spiaggia commenta il primato in classifica e il suo girone

Ottimo avvio di campionato per la prima della classe Roseto 1920 che detiene il primato insieme al Real Castellalto. Domenica in casa è arrivata la quinta vittoria ai danni dell’Atletico Cologna Spiaggia grazie ad una doppietta di Nardinocchi. Ai nostri microfoni il Presidente Sem Abate si è mostrato fortemente entusiasta di questo positivo esordio e del cammino fatto finora dai suoi, ha infatti così commentato al termine dei tre punti conquistati nel derby: “bisogna necessariamente partire da una retrocessione immeritata anche se i risultati dello scorso anno l’hanno sancita. Ce la siamo giocata sempre con tutti uscendo tra gli applausi sinceri degli avversari. Però questo è il calcio. So di avere un gruppo di ragazzi bravi e soprattutto amici fra loro. L’ umore e l’ ambiente sono ottimi, chiaramente grazie ai risultati acquisiti sino ad oggi. Però con un pizzico di presunzione ce lo aspettavamo di potercela giocare un pò con tutti. Portando sempre rispetto a tutti. Sapevamo che questo girone è tosto, ci sono molte squadre buone che possono ambire al successo finale o alle prime cinque posizioni della classifica. Ottime Castellalto, Castelnuovo, Arsita, Farindola, Roseto 1920. Aggiungerei anche Penne, Angelese e Castrum. Queste ultime due già incontrate e, anche se la classifica per ora le vede rincorrere, sono squadre difficili e ostiche da incontrare. Tra le favorite vedo anche il Cellino, ottima squadra, buona società e splendidi supporters. Vorrei elogiare la correttezza dell’ Angelese espressa già sul gruppo a noi dedicato grazie a voi. Per quanto ci riguarda speriamo che tutto continui a girare per il verso giusto ed essere tra le protagoniste della stagione. La nostra società è una famiglia, un gruppo di amici, persone pronte ad accogliere chiunque ami questo giuoco che per alcuni può apparire stupido, ma in realtà è una palestra di vita per tutti. Stimo molte persone nel nostro ambiente perché con molti sono amico e alla fine ci si abbraccia e via. Per ora non faccio nomi, ma ringrazio tutti i giocatori e le persone che mi sono vicine, mi danno una mano a far si che tutto ciò possa continuare. Grazie soprattutto a voi per avermi dato voce e concludo salutando tutte le nostre avversarie."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 17/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,90356 secondi