Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

1a D - CIUTTI: Tanta serenità a VARANO.. proveremo a dire la nostra!

VARANO - Alla vigilia della sfida in terra santegidiese contro il New Club Villa Mattoni, il Varano di mister Rolando D’Ambrosio e di bomber Cappelli (già 3 gol per lui), al terzo anno in Prima, si prepara con serenità e fiducia rinnovate all'anticipo di domani essendo in un periodo molto favorevole viste le due recenti vittorie consecutive in campionato che hanno proiettato i gialloverdi a ridosso della zona play off. Abbiamo raggiunto il Ds varanese Edoardo Ciutti per un giudizio sul momento della sua squadra: “Domenica avevamo troppa voglia di trovare la prima vittoria tra le mura amiche e ci siamo riusciti alla grande. Sapevamo che ci attendeva una sfida difficile data l’importanza e lo spessore dell’avversario (Alba Montaurei), eravamo comunque reduci dalla convincente vittoria nell’ostico campo di Isola del Gran Sasso e questo ci ha dato consapevolezza e fiducia. La squadra è ormai al terzo anno di fila nella categoria ed è reduce da due brillanti salvezze. Sappiamo che abbiamo a che fare con uno dei campionati più difficili e livellati degli ultimi anni però il nostro obiettivo è quello di migliorare anno per anno e ci proveremo senz’altro. L’importante rinnovamento della squadra, i pesanti infortuni di inizio anno e un calendario molto impegnativo hanno da subito messo alla prova le nostre potenzialità ma credo che la squadra ne sia uscita in maniera convincente. Si respira un’aria serena e abbiamo convinzione dei nostri mezzi. Proveremo a dire la nostra. Sono convinto che alla fine Giulianova Silvi e Villa Mattoni usciranno, non mi meraviglia per niente vedere il Miano in testa e sono stato piacevolmente colpito dal Casoli, anche loro faranno molto bene”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 19/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,92129 secondi