Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     VIDEO

1a CAT. - Dovute precisazioni in merito ad ATESSA M.TANO - HATRIA

In seguito ad un articolo riportato dal nostro sito in merito alla cronaca della sfida di domenica scorsa tra Atessa Mario Tano e Hatria Calcio, valevole per l’accesso alla finale regionale dei play off di Prima Categoria e conclusasi con il passaggio del turno dei teramani, ci preme fare maggiore chiarezza rispetto a quanto accaduto in quel di Atessa.

La nostra Redazione, e nello specifico, il cronista a seguito della sfida in terra chietina, si è resa conto di aver analizzato con troppa durezza i fatti accaduti, senza valutare erroneamente la delicatezza del momento.

Nel calcio si sa, tutto è soggettivo ed i punti di vista sono più di uno. Nella doppia sfida ci sono stati tanti episodi, chi più netto chi meno, come giusto che sia in una partita così sentita e con un carico di importanze tali da registrare circa 2000 spettatori totali.

Non è stato dato il giusto peso a tutti gli accaduti ed il giornalista autore dell'articolo tiene a confermare il proprio errore di valutazione. Questi errori, però, non nascondono la grande partita giocata dall’Atessa Mario Tano né tantomeno il fatto che l'Hatria abbia avuto il merito e la forza mentale di rimontare due gol di svantaggio a 15 minuti dalla fine, cosa che probabilmente altre squadre non sarebbero state capaci di fare. Dopo un campionato super, condito da 66 punti sicuramente il passaggio alla finalissima è frutto di lavoro e sacrificio che hanno portato a culminare, per il momento, questa stagione con una finale playoff per l'accesso in Promozione.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 07/06/2018
Tempo esecuzione pagina: 2,05344 secondi