Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     VIDEO

1a E - Festival del gol: VERLENGIA - CALCIO ATRI finisce 5 - 4

MONTESILVANO - Allo "Speziale" di Montesilvano va di scena un match importante in ottica playoff, la partita tra Verlengia e Calcio Atri termina con un rocambolesco 5-4 a favore dei padroni di casa che riaprono il discorso spareggi promozione.

Il match: entrambe le squadre con una importante defezione, Mezzanotte per il Verlengia e Perini per il Calcio Atri. Tutti e due squalificati.

La partita parte subito con i ritmi altissimi, al 1' una sgaloppata di Angelozzi L. per poco non trova il montante. Ma è il preludio che porta al gol del vantaggio che arriva al 4': punizione tagliata di Assogna, Di Sante salta indisturbato sul secondo palo e trafigge Morretti.

I locali sembrano spenti, al 15' Angelozzi M. converge per Cantoro che tira da fuori area cogliendo la traversa.

Il Verlengia prova a reagire, Agreste prima vede il palo negargli la gioia del gol, e poi effettua un traversone per Mancini che sibila il palo con un gran tiro.

Al 24' però, al momento migliore dei locali, arriva il raddoppio ospite: spizzata di Ragnoli per Cantoro che sul secondo palo converge in rete.

Poco più tardi, un corner dalla destra trova l'incornata di Ragnoli, sfortunato il n.9 perché il pallone si stampa sulla traversa ma si indirizza verso Angelozzi M. che di rovesciata sfiora il palo alla destra di Morretti.

L'ultima occasione della ripresa trova il gol che riapre i giochi: siamo giunti al 35' quando Mancini trova il pertugio giusto e con un gran destro la mette sotto l'incrocio.

Nella ripresa il Verlengia perviene subito al pari, al secondo minuto: cross di Pagliuca sulla destra e piattone di Mancini che fa 2-2!

Ma nel giro di qualche minuto succede di tutto e di più: Angelozzi M. recupera palla, l'appoggia per Ragnoli che vede l'inserimento di Cantoro che non può far altro che spingere in rete dopo una discesa di 20 metri.

Non è finita qua, dopo 30 secondi una indecisione di Tangredi e D'Andrea consente a Scarpa di depositare in rete dopo uno spiovente dall'altra metà campo, tocco sotto e 3-3.

Le emozioni non finiscono qui perché al 66' Scarpa fa doppietta e porta in vantaggio i suoi: Di Nicola serve al centro il classe '98 che realizza il 4-3.

Lolli da due passi spreca il gol del pareggio e sul capovolgimento di fronte Scarpa ricambia il favore a Di Nicola che la deve soltanto spingere di testa. 5-3 e giochi virtualmente chiusi.

Al 28' del st. un tiro cross di Cantoro riapre i giochi, termina all'angolino alla sinistra di Morrelli e riapre la partita. Grande partita del talento atriano alla quarta marcatura nelle ultime tre gare. Non succede più niente. Tralasciando una conclusione sballata di Castagna non si vedono più azioni pericolose.

Termina così dopo 6 minuti di recupero, vittoria importantissima per il Verlengia.

Verlengia-Calcio Atri 5-4

Verlengia: Morretti, Alfonsi (54' Di Gregorio), Mincone, D'Amore, D'Emilio, Rapiti, Agreste, Lepore (57' De Marco), Pagliuca (82' D'Andrea E.), Silvetti (32' Scarpa), Mancini (62' Di Nicola).

A disposizione: Chiavaroli, Di Gregorio, Michetti 

Calcio Atri: D'Andrea A., Giansante (85' Lolli G.), Angelozzi L., Lolli S., Tangredi, Di Sante, Assogna, Angelozzi M. (60' Di Domenico), Ragnoli, Della Sciucca (65' Castagna), Cantoro.

A disposizione: Cosanni, De Luca, Diomede, Primavera.

Reti: 4' Di Sante, 24' Cantoro, 35' Mancini, 47' Mancini, 48' Cantoro, 49' Scarpa, 66' Scarpa, 70' Di Nicola, 73' Cantoro.

Ammoniti: D'Emilio, D'Andrea E. (V); Giansante, Lolli G.(A). 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Federico Ermanno Di Fabio il 12/03/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,90003 secondi