Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

2a D-CASEMOLINO,Di Tommaso:"vorremmo toglierci qualche soddisfazione"

Intervista al Mister dei biancazzurri Giuseppe Di Tommaso dopo la vittoria inflitta al Rocca Santa Maria

  Scritto da Redazione Abruzzo il 26/01/2018

Avvio del nuovo anno positivo per il Casemolino che dopo la sconfitta nella prima gioranta di ritorno ha collezionato due vittorie consecutive, fondamentali per iniziare a staccare di misura la zona rossa della classifica: 6 punti d’oro quelli conquistati in casa ai danni dell’United Piane e domenica scorsa che l’hanno vista corsara in casa del Rocca S. Maria. Ai nostri microfoni il mister Giuseppe Di Tommaso si è mostrato particolarmente soddisfatto dei suoi e ha commentato: “la vittoria ottenuta con il Rocca S.Maria è importante sia per continuare la striscia positiva di vittorie, dopo quella di domenica scorsa ai danni dello United Piane, sia per aver guadagnato punti su tutte le nostre inseguitrici. Una partita quella di domenica interpretata bene dai miei ragazzi, fin dall'inizio, con la giusta carica agonistica ed i due goal realizzati nelle prime battute di gioco ne sono la prova. Infatti al 10' passiamo subito in vantaggio con Villonio che sfrutta di testa un bel traversone, con la palla che colpisce prima la traversa per poi tornargli di nuovo e stavolta a portiere battuto, non può sbagliare. Dopo 2 minuti raddoppiamo con Zacchei, che, trovandosi dopo un passaggio filtrante di Villonio davanti al portiere avversario, non sbaglia. Continuiamo ad attaccare creando altre 3 palle goal, un palo con Zacchei, un salvataggio di un difensore avversario su un tiro di Villonio a portiere battuto e un tiro dal limite di Fanì. A 10' dal termine della prima frazione di gioco, alla prima occasione capitatagli, il Rocca S.Maria approfittando di una nostra distrazione difensiva riduce le distanze. La ripresa è sterile di occasioni importanti, con i padroni di casa che provano ad alzare i ritmi di gioco per pervenire al pareggio, senza impensierire più di tanto il nostro portiere e noi a trovare il colpo del ko per chiudere la partita. Siamo soddisfatti, ma allo stesso tempo consapevoli, che senza aver perso qualche punticino per strada, dovuto sia ad inesperienza che per qualche ingenuità commessa nei minuti finali, eravamo nel  gruppone che lotta per i play-off. Il clima attorno alla squadra viaggia di pari passo con i risultati ottenuti e dagli obiettivi rispettati, per questo motivo siamo al momento contenti del nostro cammino e possiamo allenarci, ma soprattutto divertirci, in un clima disteso e con una certa serenità, ma allo stesso tempo consapevoli che c'è ancora tanto da lavorare e da migliorare. Vogliamo raggiungere la salvezza il prima possibile giocando tutte le partite come fossero finali, per poi toglierci, se ce ne sarà la possibilità, qualche soddisfazione."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 26/01/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,05811 secondi