Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

3a TE - Il COLOGNA scala la classifica, parola a capitan SPADA

  Scritto da Redazione Abruzzo il 05/12/2017

Altra vittoria conquistata domenica dall’ Atletico Cologna Spiaggia sul campo della diretta antagonista Colleatterrato che le ha permesso addirittura di superare i rossoblu in classifica e balzare in seconda posizione, approfittando del contemporaneo pareggio del Castelli e del turno di riposo osservato dal Teramo Stazione. Quattro sono le lunghezze che la separano dalla prima della classe Gagarin, vantando per ora un bel poker di vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. Ai nostri microfoni il capitano Fabio Spada ha così commentato i tre punti importanti ottenuti in traferta: ”La partita di domenica è stata una bella partita, combattuta tra due squadre che sicuramente lotteranno per le zone alte della classifica. Il primo tempo equilibrato con un occasione netta per parte (un palo noi e un'occasionissima per loro non sfruttata), il Colleatterrato probabilmente ha avuto più il possesso della palla, ma senza avere sbocchi dalla trequarti in su. All'inizio del secondo tempo noi forse ci siamo abbassati un pó troppo e non riuscivamo ad essere pericolosi, poi i mister hanno cambiato modulo e hanno inserito due,tre compagni di squadra freschi e poco dopo è arrivato il gol proprio da parte di Della Valle subentrato pochi minuti prima, con un pizzico di fortuna ma anche di caparbietà. Mancavano circa 15-20 minuti e la partita è cambiata fino ad arrivare al raddoppio con Di Bonaventura proprio allo scadere con un tiro cross che ha beffato il portiere sul secondo palo. Se non ci fosse stato l'episodio favorevole del primo gol, non si può mai dire, ma probabilmente era una partita che finiva bloccata sullo 0 a 0. A prescindere dal risultato a noi favorevole è stata una bella partita, soprattutto combattuta. È un bell'inizio di campionato per noi e siamo contenti, ma potevamo fare meglio, basti pensare alla sconfitta con il Gagarin alla prima giornata per 1 a 0 dove abbiamo purtroppo sbagliato un rigore al 95' che avrebbe cambiato un pò la classifica seppur quella partita sinceramente è stata giocata male da parte nostra. Il clima squadra è un clima più che sereno, a prescindere dai risultato, lo era anche dopo la prima giornata, perchè può sembrare una frase fatta ma siamo davvero un grande gruppo di amici, prima di essere una squadra. Quest'anno ci siamo rinforzati con l'arrivo di qualche ragazzo nuovo, ma l'ossatura è sempre la stessa. La società ovviamente è molto soddisfatta dell'inizio di stagione, ma soprattutto del clima che si vive all'interno del gruppo in quanto l'unico reale obiettivo richiesto appunto dalla società è quello di arrivare a fine stagione tutti insieme e che tutti si siano divertiti a prescindere dai risultati.  Abbiamo 3 mister: Alessandro e Alberto che si occupano di noi "giocatori" e Luca che si occupa dei portieri. Prima di essere mister sono amici, parte integrante del gruppo, e per molti di noi anche ex compagni di squadra, quindi ovviamente c'è un bellissimo rapporto con loro, come tra tutti noi compagni di squadra ma con il rispetto che si deve a chi conta più di te. Per noi compagni di squadra, come per la società l'obiettivo è quello di divertirci tutti insieme prima di tutto, ma noi sinceramente vorremmo anche lottare per provare a giocarci questo campionato fino alla fine, senza alcuna pressione e con l'unico obiettivo obbligatorio che è il divertimento.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 05/12/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,96681 secondi