Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE     VIDEO

3a PE - WARRIORS SOCCER, Candeloro: piena fiducia nei miei guerrieri!

Nonostante la sconfitta in casa della capolista il Mister della matricola pescarese Warriors Soccer Marco Candeloro è orgoglioso dei suoi e pensa già al derby di domenica

  Scritto da Redazione Abruzzo il 10/11/2017
Vai alla galleria

Una partita maschia, ma corretta quella disputata tra la capolista Serrese e il Warriors Soccer domenica scorsa, con ambedue le squadre che hanno cercato sin dal 1' di giocarsela a viso aperto: subito in gol con Marco Artesio i padroni di casa che vengono raggiunti dagli ospiti con un'acuto di Momeu che ristabilisce la parità, sul finire di tempo da un probabile atterramento in area locale su De Serio lanciato a rete si passa al rilancio del portiere che sorprende la retroguardia ospite per il 2-1; seconda frazione di gioco equilibrata, ma le troppe assenze, la mancanza di forze fresche si fanno sentire in casa Warriors: ad una manciata di minuti dal termine il numero 10 locale Buffone con una strepitosa diagonale sul secondo palo trova un gran gol di sinistro che non lascia scampo al portierone ospite Diomaiuta per il definitivo 3-1. Nonostante la sconfitta in trasferta il Mister dei Warriors Marco Candeloro si è mostrato tuttavia entusiasta della prestazione dei suoi e ha dichiarato: “risultato a parte, posso essere soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi; nei primi 45' dopo aver reagito subito allo svantaggio iniziale abbiamo creato diverse occasioni per passare in vantaggio, poi quel gol evitabile prima dell'intervallo ha rimesso il match in salita per i Warriors; secondo tempo giocato alla ricerca del pareggio lasciando il fianco all'avversario che ci ha colpito in contropiede nel finale di gara. Abbiamo pagato dazio contro una squadra esperta, fisica e sicuramente più a suo agio sul loro campo di casa. Inutile nominare le numerose assenze dell'ultim'ora. Onore ai miei guerrieri che con coraggio hanno lottato e venduto cara la pelle! Dobbiamo migliorare ancora ed essere più convinti dei nostri mezzi, testa rivolta al Derby di Domenica: piena fiducia nei miei guerrieri.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 10/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,65836 secondi