Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO

PROM. A - Il REAL GIULIANOVA punisce la NUOVA SANTEGIDIESE

SANT'EGIDIO ALLA VIBRATA - Dinanzi a ben 800 spettatori dura un tempo la resistenza della Santegidiese messa in campo da Fabrizi per chiudere ogni spazio alle offensive del Giulianova. Eppure la squadra di Angelone ha due spunti che potrebbero portarla al gol, al 35' con il pallonetto di Puglia che manda la palla sopra la traversa a porta sguarnita e al 40' con Tomassini che, solo davanti al portiere, spara addosso a quest'ultimo. Cambia completamente la musica nella ripresa, mister Angelone alza gli esterni e la squadra si riversa in blocco nella meta' campo avversaria. Il gol di capitan Del Grosso dalla lunga distanza, rompe definitivamente gli equilibri. La Sant si smarrisce ed accusa il colpo e cosi al 20' Tozzi Borsoi, servito di misura dal solito Puglia, entra in area e fulmina Benigni. Ci mette del suo il portiere in occasione del terzo gol quando dialoga malissimo con un compagno di difesa e lascia la porta incustodita: il pallonetto di Lenart si insacca a fil di palo e chiude la partita al 42'. I locali hanno un sussulto nel finale e creano due occasioni, al 45' con una punizione di Fabrizi che sfiora il palo con Abate comunque attento e poi un salvataggio sulla linea di Lenart su conclusione di Catini dopo che Abate aveva respinto una precedente conclusione. Grande tifo sugli spalti con gli ultras giuliesi e santegidiesi stretti in un gemellaggio rimarcato anche dal pranzo consumato insieme uniti nel segno di un grande rispetto. Incontrollabile il Presidente Bartolini che è andato a festeggiare sotto la curva con la squadra ad ogni gol. "Abbiamo sofferto nel primo tempo - ha sottolineato lo stesso - ma alla lunga e' uscita la maggiore qualità tecnica dei nostri giocatori ed ha fatto la differenza. Io sempre in panchina? Si perché dicono che porto fortuna".“ E' andata bene e mi sento in dovere di ringraziare i ragazzi in campo e sugli spalti che sono stati meravigliosi – aggiunge il direttore generale Vernacotola - I primi ci hanno regalato una prestazione maiuscola, per l'impegno profuso in campo e per la tenacia con la quale hanno voluto la vittoria, i secondi perché sugli spalti hanno cantato e gioito con grande correttezza. Poi ringrazio il mister e tutto lo staff tecnico Angelone che hanno preparato la gara nei minimi dettagli. Infine ma non per ordine di priorità voglio ringraziare vivamente il grandissimo presidente Bartolini insieme a tutta la società, perché in settimana mi hanno fatto sentire tutto il loro affetto e valore, perché hanno ben compreso che questa partita per me aveva un sapore molto particolare. La Sant credo che abbia un ottimo allenatore e penso che saprà farsi valere anche in questo campionato di Promozione, poi perché hanno un pubblico quello Santegidiese che si merita tutte le più belle soddisfazioni sportive possibili e glielo auguro di tutto cuore."


Santegidiese: Benigni,Coccia,Giacobboni,Ora zi,Mirti,Catini,Traini(Cialini),Fabrizi,Addazi,Pesce,Di Blasio(Vagnoni). All. Fabrizi

Giulianova: Abate,Del Grosso,Gizzi,Fuschi,Melis,Lenart,Puglia(Casimirri),Balducci,Tozzi Borsoi(Di Stefano),Tomassini(Ferretti). All. Angelone

Spettatori: 800

Arbitro: Sciubba di Pescara

Reti: 10 st Del Grosso, 20 st Tozzi Borsoi, 42 st Lenart

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Abruzzo il 19/09/2016
Tempo esecuzione pagina: 0,05861 secondi